rubrica l'avvocato risponde

CATEGORIA RICORSO “CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI 2019- PER ACCESSO ALLA PROVA ORALE O PER IL RIFACIMENTO DELLA PROVA SCRITTA”.
ESITO UDIENZA 16 LUGLIO 2019, T.A.R. LAZIO, SEZIONE III B.I.S..
E’ EMERSA LA NECESSITÀ DI IMPUGNARE, CON MOTIVI AGGIUNTI, LE “GRADUATORIE DEI VINCITORI” (CHE SARANNO PUBBLICATE NEI PROSSIMI GIORNI).
GIUDIZIO T.A.R. LAZIO IN STAND-BY, NELL’ATTESA DELLA SENTENZA CHE EMETTERÀ IL CONSIGLIO DI STATO, CON OGNI PROBABILITÀ, ALL’UDIENZA DEL 17 OTTOBRE 2019, RIFERITA AL POSSIBILE ANNULLAMENTO DELL’INTERO CONCORSO.

Gentile Avvocato Santonicola,
Sono un’aspirante Dirigente, esclusa dalla prova orale del concorso, prossima ad avviare, con il suo studio, il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, avverso l’esame scritto.
Intendo avvalermi di una “pendenza giudiziaria”, eventualmente spendibile per ogni possibile sanatoria.
Immagino che, in queste ore, sia stato raggiunto da numerose richieste informative, alla luce delle ultime discussioni tenutesi al T.A.R. Lazio, nella fase cautelare, dopo che il Consiglio di Stato ha “provvisoriamente” sospeso il precedente annullamento del concorso.
Quali sono stati gli esiti della camera di consiglio datata 16.07.2019, T.A.R. Lazio Sez. III Bis?

Studio Santonicola and partners.
Gentile docente.
In data 16 luglio 2019, al cospetto del Collegio Giudicante, T.A.R. Lazio, Sez. III Bis, è emersa la necessità di procrastinare la decisione del giudizio.
Come noto, saranno pubblicate, nei prossimi giorni, le “Graduatorie finali dei vincitori” che, per i ricorrenti, esclusi all’esito delle prove selettive scritte (o dal colloquio orale) rappresentano successivi atti da impugnare con “motivi aggiunti”. Questi ultimi si andranno ad innestare sui ricorsi principali (nel senso che saranno impugnati tutti i provvedimenti conseguenti alla prosecuzione del concorso).
Che cosa sono i motivi aggiunti? Rappresentano le nuove ragioni, a sostegno della domanda giudiziaria, che consentiranno, ai sensi dell’art. 43 c.p.a., di impugnare le graduatorie finali (Concorso Dirigenti), per manifestare, al Giudicante, come sia vivo l’interesse alla prosecuzione del giudizio.
A questo punto, i nostri assistiti riceveranno comunicazione dettagliata, in merito alla predisposizione dei motivi aggiunti e alla fissazione della prossima udienza T.A.R. Lazio, che si terrà, per quanto detto, dopo che il Consiglio di Stato avrà deciso se annullare il concorso.
Vogliamo, infine, precisare che, avendo patrocinato esclusivamente “tipologie differenziate di ricorsi, anche individuali”, con motivazioni riferite a posizioni omogenee, replicheremo, punto su punto, alle eccezioni contenute nelle memorie difensive ministeriali.
Ebbene, talune lamentate illegittimità, al momento non valutate dalla Magistratura Amministrativa, ben potranno essere valorizzate nelle udienze dei mesi a venire.

PER INFO DI OGNI TIPO SUL “RICORSO SANTONICOLA CONCORSO DIRIGENTI AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-MANCATO SUPERAMENTO DELLA PROVA SCRITTA”-SI CLICCHI SOTTO:
https://scuolalex.it/ricorso-santonicola-concorso-dirigenti-scolastici-2018-19-al-presidente-della-repubblica/

PER DOMANDARE PREVENTIVI IN MERITO AL “RICORSO SANTONICOLA CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI 2018/19-DOCENTI CHE NON HANNO SUPERATO LA PROVA ORALE”, SI INOLTRI WHATSAPP SCRITTO AL NUMERO 3661828489 (NO TELEFONATE).
RISPONDERÀ DIRETTAMENTE IL LEGALE, IN MEDIA ENTRO SETTE GIORNI DALL’INVIO DEL QUESITO.
IN ALTERNATIVA, È POSSIBILE CONTATTARE IL NUMERO FISSO 08119189944, ATTIVO, PER IL MESE DI LUGLIO 2019, OGNI LUNEDÌ, MERCOLEDÌ E VENERDÌ, DALLE ORE 09,45 ALLE ORE 12,45 ED OGNI MARTEDÌ E GIOVEDÌ, DALLE ORE 16,30 ALLE ORE 19,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *